Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
INGEGNERIA PER L'AMBIENTE E IL TERRITORIO
Insegnamento
FONDAMENTI DI ANALISI MATEMATICA 1 (Ult. numero di matricola da 0 a 4)
IN03122538, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
INGEGNERIA PER L'AMBIENTE E IL TERRITORIO
IN0510, ordinamento 2012/13, A.A. 2019/20
Ult1001
porta questa
pagina con te
Curriculum AMBIENTE E TERRITORIO [001PD]
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese CALCULUS 1
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale (ICEA)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/dicea/course/view.php?idnumber=2019-IN0510-001PD-2019-IN03122538-ULT1001
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile PAOLO CIATTI MAT/05

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
IN03122538 FONDAMENTI DI ANALISI MATEMATICA 1 (Ult. numero di matricola da 0 a 4) PAOLO CIATTI IN0505

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE matematica, informatica e statistica MAT/05 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 72 153.0

Calendario
Inizio attività didattiche 30/09/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2012

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
16 2018 01/10/2018 30/11/2019 CIATTI PAOLO (Presidente)
GAROFALO NICOLA (Membro Effettivo)
SARTORI CATERINA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: È utile avere familiarità con i seguenti argomenti:
polinomi,
manipolazione di espressioni algebriche,
potenze e logaritmi,
equazioni e disuguaglianze algebriche di primo e secondo grado,
funzioni razionali e irrazionali,
geometria euclidea,
trigonometria,
geometria analitica nel piano: rette e coniche.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Capacità di astrazione.
Conoscenza approfondita degli aspetti teorici del calcolo differenziale e integrale.
Acquisizione di alcuni metodi classici per la risoluzione degli esercizi..
Modalita' di esame: Possono prendere parte agli esami solo gli studenti che hanno prima effettuato la prenotazione online tramite Uniweb.
L' esame consiste in una prova scritta e, in alcuni casi, in una prova orale.
La prova scritta è suddivisa in due parti, con un'unica valutazione.
La prima parte consiste in 2/3 domande di teoria sul programma d'esame.
La seconda parte consiste in 3 o 4 esercizi del tipo di quelli svolti a lezione o proposti durante il corso.
Criteri di valutazione: Saranno valutate le conoscenze e le competenze acquisite dallo studente sugli argomenti del corso.
L'esame sarà giudicato sufficiente solo se entrambe le prove finali (teoria ed esercizi)
saranno sufficienti.
Si consiglia una partecipazione attiva alle lezioni.
Contenuti: Calcolo differenziale e integrale in una variabile.
Più in particolare:
principio di induzione, definizione e costruzone dei numeri reali, disuguaglianze fondamentali.
Elementi di insiemistica. Insiemi numerici.
Massimo, minimo, estremo superiore ed estremo inferiore di insiemi.
Successioni numeriche, successioni di Cauchy.
Continuità di una funzione. Proprietà globali delle funzioni continue. Proprietà delle funzioni monotone.
Derivate, teoremi sulle derivate, applicaioni del calcolo differenziale.
Convessità di funzioni.
Formula di Taylor e sviluppi asintotici delle funzioni elementari.
Ordini di infinito e di infinitesimo. Confronto locale tra funzioni.
Studio del grafico di una funzione.
Serie numeriche, definizione di serie convergente, definizione di serie assolutamente convergente, condizioni di convergenza assoluta per serie numeriche, serie numeriche con termini di segno variabile.
Integrazione indefinita di funzioni di una variabile. Definizione di primitiva. Regole di integrazione e ricerca di primitive. Definizione di funzione integrale.
Integrazione definita di funzioni di una variabile.
Teorema fondamentale del calcolo integrale.
Integrali impropri.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: L'insegnamento verrà svolto attraverso lezioni alla lavagna.
Periodicamente verranno assegnati esercizi, sia interamente svolti, sia solo proposti.
E' previsto un ricevimento settimanale.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Gli argomenti del corso riguardano conoscenze matematiche classiche e ben consolidate, che possono essere lette e studiate su molti testi. In generale,qualsiasi libro su cui gli studenti si trovino bene a studiare è ben accetto.
Temi d'esame degli anni precedenti saranno reperibili, da un certo momento in poi, attraverso moodle.
Testi di riferimento:
  • Enrico Giusti, Analisi matematica 1. Torino: Boringhieri, 1990. Cerca nel catalogo
  • Marco Bramanti, Esercitazioni di Analisi Matematica 1. --: Esculapio Editore, 2011. Cerca nel catalogo