Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
EDUCAZIONE PROFESSIONALE (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI EDUCATORE PROFESSIONALE)
Insegnamento
PEDAGOGIA SPECIALE E DIDATTICA DELL'ATTIVITA' MOTORIA ADATTATA
MEN1036229, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
EDUCAZIONE PROFESSIONALE (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI EDUCATORE PROFESSIONALE)
ME1847, ordinamento 2011/12, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 7.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese SPECIAL PEDAGOGY AND DIDACTICS OF ADAPTED PHYSICAL ACTIVITY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Neuroscienze (DNS)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/dns/course/view.php?idnumber=2019-ME1847-000ZZ-2019-MEN1036229-N0
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede ROVIGO
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di EDUCAZIONE PROFESSIONALE (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI EDUCATORE PROFESSIONALE)

Docenti
Responsabile ALESSANDRA CESARO M-PED/03

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative M-PED/03 5.0
CARATTERIZZANTE Scienze interdisciplinari M-EDF/01 2.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 7.0 70 105.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2011

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenza degli assunti di base della Pedagogia Generale.
Aver superato l'esame di Fondamenti pedagogici di educazione del paziente
Conoscenze e abilita' da acquisire: Verrà offerta agli studenti una prospettiva pedagogico-educativa nell'interpretare e gestire i differenti bisogni educativi speciali, presenti in bambini, giovani, adulti e anziani, destinatari di progettualità riguardanti la promozione del ben-essere e della qualità della vita. questo anche a delle attività motorie adattate.

Al termine del corso gli studenti avranno migliorato le seguenti conoscenze e abilità:
- Conoscenze dei fondamentali riferimenti teorici che hanno ispirato la didattica e la pedagogia speciale;
- Conoscenze delle teorie, di tipo pedagogico, riguardanti le disabilità;
- Conoscenze delle modalità didattiche attraverso cui è possibile progettare un intervento educativo, di tipo inclusivo;
- Conoscenza delle diverse tipologie di disabilità;
- Saper progettare un intervento educativo di tipo speciale attraverso le attività motorie adattate;
- Essere in grado di reperire fonti pertinenti ed efficaci.
Modalita' di esame: Esame scritto e/o orale
Criteri di valutazione: La valutazione in trentesimi comprenderà l'esito della prova scritta, nonchè gli elaborati richiesti.
Contenuti: Durante le lezioni, saranno trattati i seguenti argomenti:
-Le classificazioni dell'Organizzazione Mondiale della Sanità. Dal modello ICF all'approccio delle capability;
-La “normale specialità” (Trattato di Salamanca, 1994);
-Il passaggio dal concetto di “handicap” al concetto di “Special Educational Needs”;
-L'integrazione e l'approccio pedagogico alle attività motorie;
-Progettazione e programmazione con persone con disabilità, con particolare attenzione alle diverse condizioni di bisogno speciale e in relazione alle diverse età della vita;
-Elementi di psicomotricità;
-Le finalità del lavoro educativo speciale: il concetto di qualità di vita applicato alla persona con disabilità;
-Disabilità e invecchiamento;
-La funzione educativa speciale delle attività motorie adattate.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Durante il corso verranno attivate modalità didattiche di vario tipo:
- Lezione frontale;
- Lavori di gruppo per analisi di casi ed elaborazioni di progetti;
- Lettura e commento di brani;
- Studi di caso;
- Visione di brevi filmati;
- Testimonianze di persone con disabilità che praticano sport;
- Possibilità di osservare e partecipare attivamente ad allenamenti di rugby e basket in carrozzina
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Durante lo svolgimento delle lezioni saranno date indicazioni bibliografiche relative alle parti specifiche-obbligatorie di studio per l'esame.
Altre informazioni verranno proposte per gli approfondimenti facoltativi.
Testi di riferimento: