Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
FISIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI FISIOTERAPISTA)
Insegnamento
ANATOMIA TOPOGRAFICA E SETTORIA
MEP8084917, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
FISIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI FISIOTERAPISTA)
ME1848, ordinamento 2011/12, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum GENERICO - SEDE di PADOVA [999PD]
Crediti formativi 3.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese TOPOGRAPHIC ANATOMY AND DISSECTION
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Neuroscienze (DNS)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di FISIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI FISIOTERAPISTA)

Docenti
Nessun docente assegnato all'insegnamento

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Scienze biomediche BIO/16 3.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 3.0 30 45.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2011

Syllabus
Prerequisiti: Gli Studenti che parteciperanno al corso dovrebbero conoscere i principi fondamentali della biologia, della biofisica, dell'istologia e dell'embriologia. Tali contenuti vengono acquisiti nel corso del primo anno.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Nel corso dell'Attività Didattica Elettiva gli studenti dovranno acquisire conoscenze e abilità specifiche in tema di formazione delle bioimmagini, anatomia topografica e anatomia microscopica del sistema nervoso.


In particolare trattasi di approfondire ulteriormente i contenuti e i metodi dell'anatomia, anche con particolare riferimento a implicazioni cliniche e di neuroscienze.

Gli Studenti dovranno in particolare acquisire l'abilità di identificare direttamente le strutture anatomiche in specifici contesti pratici quali l'imaging, la dissezione anatomica e l'analisi neuroanatomica/neuropatologica.
Modalita' di esame: Orale
Criteri di valutazione: Lo Studente dovrà dimostrare di a) conoscere l'anatomia topografica dei distretti considerati e b) riuscire a contestualizzare i concetti teorici nell'ambito pratico della dissezione anatomica (ad es. non solo conoscere il decorso di un nervo ma saperlo individuare in una prosezione anatomica).
Contenuti: Anatomia topografica e settoria del collo, della cavità toracica, della cavità addomino-pelvica.
Anatomia topografica e settoria degli arti, con particolare riferimento alle strutture muscolari e neuro-vascolari.
Anatomia settoria del sistema nervoso centrale.

Anatomia topografica e microscopica del Sistema Nervoso Centrale
Visioni di vetrini al microscopio del sistema nervoso centrale (midollo spinale, bulbo encefalico, ponte, mesencefalo, cervelletto, corteccia cerebrale, strutture cerebrali profonde).

Nel corso degli incontri si faranno cenni alle basi anatomiche di alcune patologie naturali e lesività traumatiche (anche iatrogene) mediante casistica.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali.
Attività pratiche in sala settoria.
Esame di preparati anatomo-microscopici al microscopio ottico.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Testi di riferimento:
Raffaele De Caro, Anatomia Topografica di Munari. Padova: Piccin, 2016.
Testi di riferimento:

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Laboratory

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Salute e Benessere Istruzione di qualita'