Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Psicologia
PSYCHOLOGICAL SCIENCE - SCIENZE PSICOLOGICHE
Insegnamento
ENGLISH IN INTERCULTURAL SETTINGS
PSP9085743, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
PSYCHOLOGICAL SCIENCE - SCIENZE PSICOLOGICHE
PS2192, ordinamento 2015/16, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ENGLISH IN INTERCULTURAL SETTINGS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Psicologia Generale
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di PSYCHOLOGICAL SCIENCE - SCIENZE PSICOLOGICHE

Docenti
Responsabile ELISABETTA PAVAN 000000000000

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative L-LIN/12 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2015

Syllabus
Prerequisiti: Si richiede il livello B2 del Quadro Comune Europeo
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding).

Al superamento della prova di profitto, lo studente:
- possiede una buona conoscenza, scritta e orale.
- possiede le strategie di lettura necessarie per affrontare testi di argomento scientifico relativamente alla comunicazione interculturale.

Capacità di applicare conoscenze e comprensione (applying knowledge and understanding):
- sa applicare ai principali contesti situazionali formali ed informali le conoscenze della lingua inglese, avvalendosi di strutture morfosintattiche anche complesse;
- sa lavorare sia in modo autonomo che in gruppo, con specifiche capacità di flessibilità organizzativa.

Autonomia di giudizio (making judgements):
- possiede quelle capacità linguistiche, critiche e interpretative utili a determinare riflessioni e giudizi autonomi in campi di studio specifici, come la comunicazione interculturale;
- sa raccogliere e selezionare dati e riconoscerne la rilevanza per giungere alla formulazione di giudizi su aspetti disciplinari legati all’ambito dell'uso dell'inglese in intercultural settings.

Abilità comunicative (communication skills):
- è in grado di comunicare in modo compiuto, efficace e corretto, in lingua inglese, informazioni generali e conoscenze specifiche del proprio ambito di studio che prevedano l'utilizzo di strutture sintattiche anche complesse;
- è in grado di relazionarsi con specialisti e non specialisti della materia utilizzando specifici registri comunicativi a seconda degli interlocutori e in base ai diversi contesti situazionali.

Capacità di apprendimento (learning skills):
Ha sviluppato le abilità di apprendimento necessarie per poter :
- perfezionare le proprie competenze linguistiche;
- aggiornare e consolidare le proprie conoscenze;
- applicare queste conoscenze a contesti diversi.
Modalita' di esame: La prova di esame consiste in una prova scritta, della durata di un'ora, sugli aspetti linguistici e di lingua della disciplina trattati in classe.
Tipologia di esercizi: brevi saggi, reading e listening comprehension, domande a scelta multipla, cloze, vero/falso, accoppiamento,incastro, griglia.
Criteri di valutazione: La valutazione finale sarà volta a testare le abilità dello studente tramite lo sviluppo di strategie di ascolto, lettura, scrittura.
Tale valutazione comprenderà:
- l'esecusione del compito,
- la correttezza grammaticale nell’uso della lingua.
- la conoscenza degli argomenti trattati.
- la capacità di comprensione di un testo disciplinare scritto.
Contenuti: Il corso mira allo sviluppo delle conoscenze e competenze:

- linguistiche (studio di strutture morfosintattiche complesse e approfondimento del lessico)

- specifiche dell'uso dell'inglese in intercultural settings.

- interculturali, legate all'esperienza di un percorso di studi condotto in lingua inglese veicolare in un ambiente multiculturale
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Le lezioni si svolgono in lingua inglese.
Il corso prevede lezioni frontali in aula e seminari.
Durante le lezioni, e per casa, si svolgeranno attività di lettura, comprensione e scrittura, nonché analisi ed esercizi grammaticali. I partecipanti dovranno svolgere attività individuali e anche di gruppo.
Gli studenti sono invitati a prendere visione dell’offerta formativa del Centro Linguistico di Ateneo e di usufruire del self-access per svolgere attività in autoapprendimento.
Sara' attivato uno spazio di apprendimento Moodle.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: E' necessario che gli studenti posseggano un buon dizionario monolingua per apprendenti.

Si suggeriscono:
Cambridge Advanced Learner’s Dictionary
Macmillan English Dictionary for advanced learners
Oxford Advanced Learner’s Dictionary

Si suggerisce inoltre una grammatica inglese, puo' essere quella utilizzata alla scuola superiore o una delle seguenti:

• Eastwood, John. Oxford Practice Grammar. Advanced, 2006. Oxford: Oxford University Press
• Vince, Michael, Macmillan English Grammar in context. Advanced. Oxford: Macmillan, 2008
• Vince, Michael, First Certificate Language Practice. Oxford: Macmillan, 2003



Materiali forniti a lezione e diponibili in Moodle.
Testi di riferimento:
  • Dignen Bob, Communicating Across Cultures. Cambridge: Cambridge University Press, 2011.

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Case study
  • Interactive lecturing
  • Working in group
  • Problem solving
  • Flipped classroom
  • Peer feedback
  • Quiz o test a correzione automatica per feedback periodico o per esami
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)
  • Peer review tra studenti
  • Learning journal
  • Portfolio

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)
  • Padlet, Kahoot

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita'