Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze
OTTICA E OPTOMETRIA
Insegnamento
FISICA SPERIMENTALE 1
SCN1037763, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
OTTICA E OPTOMETRIA
SC1168, ordinamento 2016/17, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 10.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese EXPERIMENTAL PHYSICS 1
Sito della struttura didattica http://otticaeoptometria.scienze.unipd.it/2019/laurea
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Fisica e Astronomia "Galileo Galilei"
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MOSE' MARIOTTI FIS/01
Altri docenti PAOLO CASSATA FIS/05

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Discipline fisiche FIS/01 6.0
BASE Discipline fisiche FIS/02 4.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ESERCITAZIONE 2.0 20 30.0
LEZIONE 8.0 64 136.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2016

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
6 Fisica sperimentale 1 01/10/2018 30/11/2019 MARIOTTI MOSE' (Presidente)
CASSATA PAOLO (Membro Effettivo)
MERANO MICHELE (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenza di base delle grandezze fisiche ed unità di misura, elementi di calcolo vettoriale, conoscenza delle operazioni di derivata ed integrale
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il Programma prevede lo studio e l'approfondimento della meccanica e della termodinamica

Di tutti gli argomenti trattati nel programma lo studente dovrà acquisire l'abilità di arrivare a risolvere problemi pratici con risultati numerici
Modalita' di esame: Prova scritta di risoluzione di problemi di fisica. Il tempo a disposizione per la prova è di due ore, per un numero medio di 15 domande che richiedono una risposta numerica.

Durante la prova lo studente potrà consultare tutti i testi che ritiene utile portare compresi gli appunti presi a lezione e calcolatrice elettronica.

La prova orale è opzionale
Criteri di valutazione: Abilità di risolvere problemi di fisica fino ad ottenere risultati numerici.
Contenuti: - Introduzione al metodo sperimentale, grandezze fisiche, equazioni dimensionali, richiamo algebra vettoriale

- Prodotto vettoriale esercizi su vettori,

- Cinematica del punto: moto in una dim, velocità, accelerazione media ed istantanea, moto unif. accelerato, moto armonico

- Moto in più dimensioni, moto piano circolare uniforme, acc. centripeta, moto vario. Caduta gravi, moto parabolico, moti relativi.

- Dinamica: le 3 leggi di newton esempi di forze: Reazioni vincolari, attrito statico e dinamico Piano inclinato.

- impulso e quantità di moto, Forza elastica, Pendolo.

- Tensione, funi carrucole argani

- Teorema energia cinetica

- Lavoro forza peso, lavoro attrito, Energia Potenziale, energia meccanica e forze conservative.

- Potenziale forza elastica, esercizi esempi pratici con potenza edenergia, Esercizi generali su forze conservetive. F come gradiente di potenziale, equilibrio stabile ed instabile

-Forze centrali e gravità, orbite, velocità di fuga.

-Quantità di moto sue proprietà. momento angolare e momento di una forza. Acc. ditrascinamento, acc coriolis.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso prevede lezioni teoriche frontali alla lavagna, intervallate da un'ampia gamma di esempi concreti esercizi ed applicazioni della teoria in problemi pratici.
Lo studente è invitato a seguire ed eseguire direttamente lo svolgimento degli esempi ed esercizi la cui soluzione diventa un elemento fondamentale per la comprensione profonda della materia.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio:
Testi di riferimento:
  • P.Mazzoldi, M.Nigro, C.Voci, "Elementi di FISICA - "meccanica e termodinamica". --: EdiSES s.r.l. Napoli, --. Cerca nel catalogo