Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
ARCHEOLOGIA
Insegnamento
LETTERATURA LATINA
LE26104472, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
ARCHEOLOGIA
LE0601, ordinamento 2008/09, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese LATIN LITERATURE
Sito della struttura didattica http://www.beniculturali.unipd.it/www/homepage/
Dipartimento di riferimento Dipartimento dei Beni Culturali: Archeologia, Storia dell'Arte, del Cinema e della Musica (DBC)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile SARA VELLARDI 000000000000

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LE26104472 LETTERATURA LATINA SARA VELLARDI LE1855

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Civiltà antiche e medievali L-FIL-LET/04 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2008

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
9 2019 01/12/2019 30/11/2020 VELLARDI SARA (Presidente)
BALDO GIANLUIGI (Membro Effettivo)
ELICE MARTINA (Membro Effettivo)
VERONESE MARIA (Membro Effettivo)
8 2017/19 01/12/2018 30/11/2019 VELLARDI SARA (Presidente)
BALDO GIANLUIGI (Membro Effettivo)
ELICE MARTINA (Membro Effettivo)
VERONESE MARIA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenza della lingua latina a livello liceale: sono presupposte le conoscenze linguistiche fondamentali di morfologia, sintassi e lessico. Non è richiesta la lettura metrica dei testi poetici.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si propone di fornire:
1) la conoscenza delle linee essenziali di sviluppo della letteratura latina, con particolare attenzione ai principali generi letterari;
2) gli strumenti fondamentali - di ordine linguistico, filologico e retorico - per l'interpretazione critica dei testi letterari latini.
Modalita' di esame: L'esame si svolgerà in forma orale.
Saranno richiesti:
1) la conoscenza approfondita della storia della letteratura latina nelle sue linee di sviluppo, con riferimento agli autori significativi (indicati nella sezione "Contenuti");
2) lettura, traduzione e commento dei testi discussi a lezione. Nel leggere i testi, lo studente sceglierà se adottare la pronuncia classica o quella ecclesiastica.
Criteri di valutazione: La prova d'esame mira ad accertare:
1) la conoscenza della storia della letteratura latina nell'arco dell'intero suo svolgimento;
2) la capacità di leggere correttamente, tradurre e analizzare dal punto di vista morfosintattico i testi letterari latini in programma;
3) la capacità di inquadrare i testi latini analizzati a lezione nel loro contesto storico-culturale e di commentarli puntualmente dal punto di vista stilistico, retorico, tematico, ideologico.
Contenuti: Il corso verterà sui seguenti argomenti:

A. Linee di storia della letteratura latina dalle origini alla caduta dell'Impero Romano d'Occidente, con riferimento ai seguenti autori: Livio Andronico; Nevio; Ennio; Plauto; Terenzio; Catone; Lucilio; Cicerone; Cesare; Sallustio; Lucrezio; Catullo; Virgilio; Orazio; Tibullo; Properzio; Ovidio; Tito Livio; Seneca; Lucano; Petronio; Plinio il Vecchio; Persio; Giovenale; Stazio e l'epica di età flavia; Marziale; Quintiliano; Plinio il Giovane; Tacito; Svetonio; Apuleio; Girolamo; Agostino; Rutilio Namaziano.
È richiesta la conoscenza dettagliata delle sezioni del manuale dedicate agli inquadramenti generali e al profilo di ciascun autore.

B. Lettura di alcuni testi latini sia in lingua originale (con traduzione e commento linguistico e letterario) sia in traduzione italiana. Per ciascun autore, oltre che dai testi discussi a lezione, lo studio dovrà essere corredato da una congrua scelta di letture in traduzione italiana dalle sezioni antologiche del manuale.

C. Approfondimento monografico. Da Petronio a Fellini: "mitomania" e percorsi labirintici nel Satyricon.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Le lezioni frontali cercheranno sempre di coinvolgere gli studenti e di stimolare la discussione e l'interazione.
La frequenza è vivamente consigliata.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: I testi trattati verranno messi a disposizione degli studenti nella piattaforma Moodle, così come le slides Power Point di supporto alle lezioni. Al termine delle lezioni sarà inoltre caricato su Moodle il programma svolto, con l'indicazione specifica dei testi analizzati.
Testi di riferimento:
  • G. B. Conte – E. Pianezzola, Il libro della letteratura latina: la storia e i testi. Firenze: Le Monnier, 2000. Tutte le edizioni sono accettate. La preparazione può essere condotta anche su altri manuali liceali, previa approvazione della docente. Cerca nel catalogo
  • Petronio, Satyricon. Testo a fronte. A cura di Vincenzo Ciaffi, con un saggio di Edoardo Sanguineti. Torino: Einaudi, 2015. Si accettano anche edizioni precedenti o successive, con la traduzione di V. Ciaffi. Cerca nel catalogo