Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
ARCHEOLOGIA
Insegnamento
LABORATORIO ED ESERCITAZIONI DI GEOFISICA APPLICATA PER L'ARCHEOLOGIA E I BENI CULTURALI
SUP7080198, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
ARCHEOLOGIA
LE0601, ordinamento 2008/09, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Giudizio
Denominazione inglese LABORATORY AND APPLIED GEOPHYSICS EXERCISES FOR ARCHAEOLOGY AND CULTURAL HERITAGE
Dipartimento di riferimento Dipartimento dei Beni Culturali: Archeologia, Storia dell'Arte, del Cinema e della Musica (DBC)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di ARCHEOLOGIA

Docenti
Responsabile RITA DEIANA GEO/11

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
ALTRO Altre conoscenze utili per l'inserimento nel mondo del lavoro -- 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LABORATORIO 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2008

Syllabus
Prerequisiti: Non è richiesto alcun prerequisito particolare per la partecipazione al laboratorio.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il laboratorio si propone, con un approccio fortemente sperimentale e integrato con attività in situ, di illustrare l'utilizzo di alcuni metodi geofisici, con prevalente applicazione in contesto urbano. In questo modo gli studenti acquisiranno la conoscenza e le competenze relative alle modalità di acquisizione e ai principi di elaborazione e restituzione dei dati, riguardanti tecniche non invasive come il georadar, la termografia IR, l'imaging multispettrale.
Modalita' di esame: E' prevista la verifica orale dell'apprendimento dei contenuti del laboratorio. Gli studenti saranno chiamati ad esporre, sotto forma seminariale, un caso di studio al quale avranno deciso di applicare le tecniche analizzate nel corso delle attività laboratoriali. L'esposizione costituirà l'oggetto di valutazione delle conoscenze e abilità maturate durante il laboratorio.
Criteri di valutazione: Verranno valutate:

- la conoscenza e la comprensione dei concetti e dei metodi proposti e la capacità di applicare tali conoscenze in modo autonomo e consapevole in differenti contesti
Contenuti: Il laboratorio fornirà conoscenze di base sull'uso del georadar, della termografia IR e dell'imaging multispettrale per scopi archeologici e nel campo dei Beni Culturali e sul loro impiego in contesto urbano con brevi cenni teorici ed esercitazioni pratiche.

Verranno forniti inoltre cenni di base sull'elaborazione, la rappresentazione, la lettura e l'interpretazione dei dati 2D e 3D e sull'integrazione dei dati relativi ai metodi proposti
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Le attività del laboratorio saranno prevalentemente incentrate sull'acquisizione ed elaborazione dei dati. Pertanto si cercherà sempre di coinvolgere gli studenti in attività pratiche in situ e qualora questo non sia possibile verranno illustrati e analizzati casi reali nell'intento di stimolare la discussione e la capacità critica sulle problematiche affrontate.

La frequenza è vivamente consigliata.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Durante il laboratorio verranno forntiti gli elementi utili e i materiali didattici integrativi eventualmente necessari per poter verificare la valutazione finale dell'apprendimento
Testi di riferimento:

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Laboratory
  • Case study
  • Working in group
  • Action learning
  • Problem solving
  • Work-integrated learning

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita' Industria, innovazione e infrastrutture Citta' e comunita' sostenibili