Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
ARCHEOLOGIA
Insegnamento
LABORATORIO DI ARCHEOLOGIA E TURISMO
SUP8083219, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
ARCHEOLOGIA
LE0601, ordinamento 2008/09, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 3.0
Tipo di valutazione Giudizio
Denominazione inglese ARCHAEOLOGY AND TOURISM WORKSHOP
Dipartimento di riferimento Dipartimento dei Beni Culturali: Archeologia, Storia dell'Arte, del Cinema e della Musica (DBC)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di ARCHEOLOGIA

Docenti
Responsabile PAOLA ZANOVELLO L-ANT/07

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
ALTRO Altre conoscenze utili per l'inserimento nel mondo del lavoro -- 3.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Annuale
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LABORATORIO 3.0 24 51.0

Calendario
Inizio attività didattiche 30/09/2019
Fine attività didattiche 20/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2008

Syllabus
Prerequisiti: Non sono richieste specifiche conoscenze pregresse, anche se è consigliabile avere una conoscenza di base su archeologia e mondo antico.
Conoscenze e abilita' da acquisire: L'archeologia rappresenta uno dei settori più importanti nell'ambito del turismo culturale; il laboratorio si propone di fornire un diverso approccio ai contesti archeologici, visti in particolare nell'ottica della valorizzazione, promozione e comunicazione, rivolta al mondo del turismo nazionale ed internazionale.
Modalita' di esame: E' prevista una verifica finale in forma di tesina o breve relazione scritta su una o più tematiche affrontate durante il corso oppure oggetto di approfondimento personale. Gli elaborati saranno presentati e discussi in aula, come momento conclusivo del laboratorio.
Criteri di valutazione: Verranno valutate la conoscenza degli argomenti trattati e la capacità di applicarla in modo autonomo e consapevole, anche con l'apporto di riflessioni personali.
Contenuti: Il laboratorio si articolerà nella presentazione in aula di alcuni casi di studio, particolarmente significativi in relazione all'impatto turistico: si porranno a confronto alcune mete di turismo di massa, come la città di Pompei, con siti "minori". Ciò permetterà di comprendere quanto l'impatto del turismo può influire sulla gestione di un territorio e di riflettere sulle misure possibili per promuovere la conoscenza salvaguardando la sostenibilità. Sono previste poi alcune uscite di studio, con visite in aree archeologiche e musei.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il laboratorio è rivolto ad un numero limitato di studenti per permettere un dialogo costante tra docente e allievi. Sarà organizzato in alcune lezioni frontali introduttive, uscite di studio e ricerche individuali o a piccoli gruppi, sia su materiale bibliografico che nel web, finalizzate alla raccolta di dati utili alla comprensione del fenomeno turismo nelle aree e nei musei archeologici. E' prevista anche la partecipazione di esperti esterni.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il materiale utilizzato in aula e nelle uscite sarà reso disponibile nella pagina Moodle del laboratorio. Verrà inoltre indicata la bibliografia utilizzata e quella utile a chi volesse approfondire gli argomenti trattati.
Testi di riferimento:
  • Melotti M., Turismo archeologico. Dalle piramidi alle veneri di plastica. Milano: Bruno Mondadori, 2008. Cerca nel catalogo