Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
ARCHEOLOGIA
Insegnamento
LABORATORIO DI STUDIO E CONSERVAZIONE DEI MATERIALI DI ETA' ROMANA
SUP9088525, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
ARCHEOLOGIA
LE0601, ordinamento 2008/09, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 3.0
Tipo di valutazione Giudizio
Denominazione inglese WORKSHOP FOR THE STUDY AND CONSERVATION OF ROMAN AGE MATERIALS
Sito della struttura didattica http://www.beniculturali.unipd.it/www/homepage/
Dipartimento di riferimento Dipartimento dei Beni Culturali: Archeologia, Storia dell'Arte, del Cinema e della Musica (DBC)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scienzeumane/course/view.php?idnumber=2019-LE0601-000ZZ-2019-SUP9088525-N0
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di ARCHEOLOGIA

Docenti
Responsabile MARIA STELLA BUSANA L-ANT/07

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
ALTRO Altre conoscenze utili per l'inserimento nel mondo del lavoro -- 3.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Annuale
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LABORATORIO 3.0 24 51.0

Calendario
Inizio attività didattiche 30/09/2019
Fine attività didattiche 20/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2008

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Non è richiesta alcuna conoscenza pregressa.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Obiettivi del corso sono:
- conoscere le tecniche di produzione delle principali classi di materiali in ceramica e in vetro realizzate in epoca romana;
- conoscere gli strumenti e le metodologie di studio dei materiali ceramici e vitrei romani;
- conoscere le metodologie di analisi archeometriche;
- acquisire la capacità di identificare le principali produzioni, forme e tipi.
Modalita' di esame: È previsto un test scritto della durata massima di 45 minuti, che consiste nell'analisi di un frammento di ceramica o di vetro e nella compilazione di una scheda con domande strutturate volte a verificare l'acquisizione delle conoscenze.
Criteri di valutazione: Attraverso la compilazione della scheda sarà possibile valutare:
1) la conoscenza degli argomenti trattati nel corso;
2) la conoscenza e la comprensione dei concetti e dei metodi proposti;
3) la capacità di applicare tali conoscenze in modo autonomo e consapevole.
Contenuti: 1- Introduzione alla produzione ceramica nel mondo antico
- Ciclo produttivo della ceramica: cos’è l’argilla, come si cava, come si depura e lavora
- Come si modella un vaso: tipi di decorazioni e rivestimenti
- Come si cuoce un vaso: atmosfere di cottura

2- Come si studia la ceramica: metodi e strumenti (cos’è una classificazione, come si classifica e come si disegna un reperto)

3- Moderne tecniche di indagine archeometrica

4- Ceramiche fini da mensa

- Ceramica a vernice nera romana: storia degli studi, caratteristiche, aree di produzione, forme, cronologia
- Ceramica a pareti sottili: storia degli studi, caratteristiche, aree di produzione, forme, cronologia
- Terra sigillata (orientale, italica, nord-italica, gallica, ispanica, africana): storia degli studi, caratteristiche, aree di produzione, forme, cronologia

5- Ceramiche comuni
- Ceramica comune depurata: storia degli studi, caratteristiche, aree di produzione, forme, cronologia
- Ceramica comune grezza: storia degli studi, caratteristiche, aree di produzione, forme, cronologia

6- Contenitori da trasporto-anfore: storia degli studi, caratteristiche, aree di produzione, forme, cronologia

7- Suppellettile da illuminazione-lucerne: storia degli studi, caratteristiche, aree di produzione, forme, cronologia

8- Materiale vitreo (vasellame, tessere, ornamenti, lastre): storia degli studi, caratteristiche, aree di produzione, forme, cronologia

Verifica: riconoscimento materiali e compilazione scheda manufatto
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso ha una durata di 24 ore, distribuite in 6 incontri della durata di 4 ore ciascuno. Ogni incontro prevede una parte teorica e una parte pratica, con conoscenza diretta dei materiali oggetto di studio.
La frequenza è obbligatoria per almeno 20 su 24 ore.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Nella pagina Moodle del corso verranno caricati i powerpoint presentati a lezione e la bibliografia utile a chi volesse approfondire gli argomenti trattati.
Testi di riferimento: