Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
BIOTECHNOLOGIES FOR FOOD SCIENCE
Insegnamento
INTERACTIONS BETWEEN NUTRIENTS, HOST AND MICROBIOTA
AVQ2100524, A.A. 2023/24

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2022/23

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
BIOTECHNOLOGIES FOR FOOD SCIENCE
AV2644, ordinamento 2022/23, A.A. 2023/24
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum BIOTECHNOLOGIES FOR FOOD SCIENCE [002LE]
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese INTERACTIONS BETWEEN NUTRIENTS, HOST AND MICROBIOTA
Sito della struttura didattica http://www.agrariamedicinaveterinaria.unipd.it/
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Biomedicina Comparata e Alimentazione (BCA)
Sito E-Learning https://samv.elearning.unipd.it/course/view.php?idnumber=2023-AV2644-002LE-2022-AVQ2100524-N0
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione INGLESE
Sede LEGNARO (PD)
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta
Corso per studenti Erasmus Gli studenti Erasmus+ o di altri programmi di mobilità possono frequentare l'insegnamento

Docenti
Responsabile MARIA ELENA MARTINO BIO/19
Altri docenti LUCA BARGELLONI BIO/13
MARIA ELENA GELAIN VET/03

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative BIO/12 4.0
CARATTERIZZANTE Discipline biotecnologiche comuni BIO/19 4.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione in presenza

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
erogata
Ore Studio
Individuale
ESERCITAZIONE 1.0 8 17.0
LEZIONE 7.0 56 119.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/10/2023
Fine attività didattiche 20/01/2024
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2023/24 Ord.2022

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
1 Commissione a.a. 2023/24 01/12/2023 30/11/2024 MARTINO MARIA ELENA (Presidente)
GELAIN MARIA ELENA (Membro Effettivo)
BARGELLONI LUCA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Sono richieste conoscenze pregresse di biologia cellulare e molecolare di base, fisiologia, microbiologia.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si propone di fornire allo studente:
1) conoscenza dei principi fondamentali riguardanti le interazioni ospite-batteri con particolare riferimento all'ecologia microbica e ai fattori evolutivi che determinano la loro relazione;
2) conoscenze sull'interazione ospite-batteri con particolare attenzione al legame tra microbiota intestinale, nutrizione, salute e malattia;
3) conoscenza della segnalazione e dell'immunità del microbiota;
4) capacità di applicare le informazioni acquisite per risolvere quesiti di ricerca/casi di studio attribuiti al tema;
5) capacità di analizzare i dati sulla composizione del microbiota e dimostrare l'interpretazione biologica dei risultati
6) capacità di sviluppare una visione critica sul ruolo del microbiota nella salute animale e umana
7) capacità di utilizzare le conoscenze acquisite per progettare esperimenti sul crosstalk microbioma-ospite
8) capacità di sviluppare e organizzare un progetto di ricerca per lo studio del ruolo del microbioma nella salute dell'ospite.
Modalita' di esame: L'esame finale è scritto, con sei domande aperte, finalizzate ad evidenziare le conoscenze, il linguaggio scientifico e le capacità di sintesi acquisite durante il corso. Inoltre, la capacità di scrivere un progetto di ricerca sarà valutata da tre revisori anonimi, che esprimeranno una valutazione dettagliata di chiarezza, originalità, fattibilità, attuazione e impatto del progetto presentato da ciascun gruppo di studenti alla fine del corso.
Criteri di valutazione: Criteri di valutazione:
1) capacità critica di collegare argomenti diversi e completezza delle conoscenze acquisite;
3) conoscenza degli approcci sperimentali discussi a lezione;
4) capacità di sintesi;
5) uso di un linguaggio scientifico appropriato.
Contenuti: I contenuti del programma possono essere così suddivisi:
3 CFU:
Il corso affronta concetti avanzati nelle interazioni tra gli ospiti e i loro microbi intestinali (microbiota) in condizioni di salute e malattia. Il corso tratterà:
- diversi tipi e caratteristiche del microbiota associato a ospiti animali e umani (orale, intestinale, cutaneo, ecc.)
- come la nutrizione e i fattori ecologici modellano la composizione e i profili metabolici del microbiota intestinale in diverse specie animali
- principali approcci molecolari per lo studio dei microbiomi associati all'ospite (16S rRNA amplicon sequencing e metagenomica)
- ricerca e applicazioni su come sviluppare una terapia basata sul microbiota attraverso la manipolazione della comunità microbica (es. trapianto fecale, probiotici e prebiotici).

2 CFU:
-conoscenze di base sull'anatomia e fisiologia dell'apparato digerente negli animali dell'essere umano
-conoscenza di base della risposta immunitaria innata e adattativa
- Interazione tra il sistema immunitario dell'ospite e il microbiota con particolare attenzione al suo ruolo nella regolazione della risposta immunitaria, dell'asse intestino-cervello e dei sistemi metabolici
- come la composizione e la funzione del microbiota sono associate e coinvolte nei disturbi intestinali (IBD) e nelle malattie metaboliche (diabete T1, asma, ecc.)

1 CFU: Come scrivere un progetto di ricerca per studiare le interazioni ospite-microbiota
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso prevede lezioni frontali e discussioni in aula volte ad analizzare i meccanismi ecologici e molecolari che regolano le interazioni ospite-batteri e come queste influenzano la fisiologia di entrambi i partner. Le sessioni di lavoro di gruppo saranno dedicate alla preparazione supervisionata di un progetto di ricerca che sarà sottoposto alla valutazione di esperti.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il materiale didattico preparato dai docenti per le lezioni (copie delle slide utilizzate durante le lezioni, articoli scientifici e monografie) è reperibile nella pagina del corso della piattaforma e-learning.

Testi di riferimento:
Recensioni e articoli scientifici saranno i testi di riferimento come materiale di studio. Sono disponibili nella pagina del corso della piattaforma e-learning.
Testi di riferimento:

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lavori di gruppo
  • Case study
  • Project work
  • Utilizzo delle tecnologie per la didattica (moodle e/o altri strumenti per la didattica, software, video, quiz, wooclap)