Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Psicologia
NEUROSCIENZE E RIABILITAZIONE NEUROPSICOLOGICA
Insegnamento
VALUTAZIONE NEUROPSICOLOGICA
PSN1032247, A.A. 2024/25

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2024/25

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
NEUROSCIENZE E RIABILITAZIONE NEUROPSICOLOGICA
PS1091, ordinamento 2023/24, A.A. 2024/25
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese NEUROPSYCHOLOGICAL EVALUATION
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Psicologia Generale
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta
Corso per studenti Erasmus Gli studenti Erasmus+ o di altri programmi di mobilità possono frequentare l'insegnamento

Docenti
Responsabile KONSTANTINOS PRIFTIS M-PSI/02

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Psicologia generale e fisiologica M-PSI/02 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione in presenza

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
erogata
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 24/02/2025
Fine attività didattiche 14/06/2025
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2023/24 Ord.2023

Syllabus
Prerequisiti: Sono richieste conoscenze approfondite di Psicologia cognitiva, Psicobiologia e Neuropsicologia.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo studente acquisirà le seguenti abilità, che sono richieste per effettuare una valutazione neuropsicologica:

1. Analizzare la richiesta per una valutazione neuropsicologica.

2. Decidere il tipo di valutazione neuropsicologica da effettuare.

3. Ottenere informazioni dalla cartella clinica del paziente.

4. Effettuare l’anamnesi neuropsicologica e condurre il colloquio neuropsicologico.

5. Scegliere, somministrare e interpretare i risultati dei test neuropsicologici e le scale di osservazione del comportamento del paziente.

6. Formulare diagnosi neuropsicologiche differenziali.

7. Redigere il referto neuropsicologico.
Modalita' di esame: L'esame sarà scritto (tempo massimo: 30') e avrà luogo tramite computer, in aule appositamente attrezzate. L'esame consisterà in 31 domande a scelta multipla. Ogni domanda avrà quattro risposte, di cui solo una sarà quella corretta. Non verranno sottratti punti per risposte mancate o errate. Si potrà partecipare a tutti gli appelli di esame.

Ci saranno due modalità alternative, a scelta dello studente, per sostenere l'esame (N.B. lo studente dovrà scegliere una e solo una delle due modalità):

Modalità 1. Preparazione su due manuali (vanno studiati tutti i capitoli):

1. Stracciari, A., Berti, A. E., & Bottini G. (2016). Manuale di valutazione neuropsicologica dell'adulto. Il Mulino.

2. Mondini, S., Mapelli, D., & Arcara, G. (2016). Semeiotica e Diagnosi neuropsicologica.
Metodologia per la valutazione. Carocci.

Modalità 2. Preparazione sui contenuti delle lezioni (appunti, diapositive e altri materiali; tutto il materiale necessario -ad eccezione degli appunti- sarà disponibile nel sito Moodle del corso).
Criteri di valutazione: Verrà valutata la capacità dello studente di comprendere approfonditamente:

1. Le varie fasi della valutazione neuropsicologica.

2. I diversi tipi di valutazione neuropsicologica.

3. La diagnosi neuropsicologica differenziale.

4. Le caratteristiche e i limiti dell'anamnesi, del colloquio, dei test neuropsicologici e delle scale di osservazione del comportamento del paziente.
Contenuti: 1. Introduzione, storica e concettuale, alla valutazione neuropsicologica.

2. Le fasi della valutazione neuropsicologica.

3. Tipi e caratteristiche delle diverse richieste per una valutazione neuropsicologica.

4. Capire il passato del paziente: la raccolta dei dati anamnestici (ricerca di archivio e delle cartelle cliniche; colloquio).

5. Capire il presente del paziente: colloquio, test neuropsicologici, scale di osservazione del comportamento.

6. I principali strumenti neuropsicologici (test e scale) per la valutazione delle agnosie, afasie, agrafie, alessie, amnesie, aprassie, delle sindromi disesecutive e dei disturbi attentivi (spaziali e non spaziali).

7. Integrazione dei dati raccolti (anamnesi, colloquio, test e scale) e formulazione di una diagnosi.

8. Considerazioni conclusive per escludere diagnosi alternative (diagnosi differenziale).

9. Stesura del referto (relazione neuropsicologica) e comunicazione degli esiti della valutazione neuropsicologica agli interessati.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: 1. Lezioni frontali.

2. Esercitazioni.

3. Simulazioni della valutazione neuropsicologica.

4. Osservazione e analisi di video di pazienti neuropsicologici.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Per gli studenti privi delle conoscenze di Psicologia cognitiva, Psicobiologia e Neuropsicologia clinica, vanno segnalati i seguenti manuali (non sono obbligatori per sostenere l'esame).

1. Legrenzi, P. Papagno, C., & Umiltà, C. (2012). Psicologia generale: Dal cervello alla mente. Il Mulino.

2. Purves, D., Augustine, G. J., Fitzpatrick, D., Hall, W. C., Lamantia, A-S., Mooney, R. D., Platt, M. L., & White, L. E. (2021). Neuroscienze (quinta edizione). Autori: Zanichelli.

3. Vallar, G., & Papagno, C. (2018). Manuale di Neuropsicologia (terza edizione). Il Mulino.

4. Grossi, D., & Trojano, L. (a cura di). (2023). Lineamenti di Neuropsicologia clinica (terza edizione). Carocci.

Per una rassegna approfondita dei test neuropsicologici disponibili in Italia, si veda il manuale (non obbligatorio per l'esame):

Bianchi, A. (a cura di). (2013). L'esame neuropsicologico dell'adulto: applicazioni cliniche e forensi (seconda edizione). Organizzazioni Speciali.
Testi di riferimento:
  • Mondini, S., Mapelli, D., & Arcara, G. (2016)., Semeiotica e diagnosi neuropsicologica.. Roma: Carocci Editore, 2016.
  • Stracciari, A., Berti, A., & Bottini, G., Manuale di valutazione neuropsicologica dell'adulto. Bologna: Il Mulino, 2016. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Problem solving
  • Case study
  • Simulazioni
  • Problem based learning
  • Utilizzo delle tecnologie per la didattica (moodle e/o altri strumenti per la didattica, software, video, quiz, wooclap)
  • Feedback

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita' Uguaglianza di genere Ridurre le disuguaglianze