Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Psicologia
PSICOLOGIA FORENSE E CRIMINOLOGIA CLINICA
Insegnamento
PSICHIATRIA E PSICOPATOLOGIA
PSQ3102233, A.A. 2024/25

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2024/25

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
PSICOLOGIA FORENSE E CRIMINOLOGIA CLINICA
PS2735, ordinamento 2023/24, A.A. 2024/25
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese PSYCHIATRY AND PSYCHOPATHOLOGY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Psicologia Generale
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta
Corso per studenti Erasmus Gli studenti Erasmus+ o di altri programmi di mobilità possono frequentare l'insegnamento

Docenti
Responsabile CLAUDIO GENTILI M-PSI/08

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Psicologia dinamica e clinica M-PSI/08 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione in presenza

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
erogata
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 24/02/2025
Fine attività didattiche 14/06/2025
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2023/24 Ord.2023

Syllabus
Prerequisiti: conoscenza della psicologia clinica dei principali disturbi mentali ivi inclusi i modelli eziopatogenetici e le opzioni di trattamento.
conoscenza di base delle modalità di assessment e colloquio diagnostico in psicologia clinica
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conoscenza:
- della semiotica clinica in psicopatologia
- psicopatologia generale
- principali quadri clinici psichiatrici di rilievo per la psicopatologia forense
- diagnosi differenziale
- malattia mentale e pericolosità
- cenni di trattamento
Modalita' di esame: L'esame consisterà in una prova scritta contenente domande a risposta multipla (31 domande - 4 alternative). Agli studenti verranno dati 30 minuti di tempo per eseguire il compito.
Criteri di valutazione: Lo studente sarà valutato in base ai seguenti parametri, necessari per la valutazione del raggiungimento degli obiettivi del CdS:
-capacità nell’identificare i principali quadri di disturbi mentali (acquisizione delle competenze scientifiche e psicologiche);
- capacità di porre diagnosi differenziale (acquisizione di competenze psicologiche e di pensiero critico);
-identificare gli aspetti semeiologici utili per la diagnosi e la valutazione di gravità (acquisizione delle competenze psicologiche e applicarle a casi clinici).
Contenuti: Psicopatologia Generale e semeiotica psichiatrica:
- disturbi del pensiero
- disturbi della percezione
- disturbi della attenzione e della vigilanza
- disturbi della coscienza
- disturbi della affettività

PSicopatologia Clinica:
- sistemi tassonomici e diagnosi
- disturbi dell'umore
- disturbi psicotici
- disturbi da stress
- distrubi da sostanze
- disturbi della condotta
- distrubi di personalità
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali, esami di casi clinici e discussione in aula
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Materiale fornito dal docente
Testi di riferimento:
  • Siracusano A. (Curatore), Manaule di Psichiatria. --: Il Pensiero Scientifico, 2014.
  • Sims, Introduzione alla psicopatologia descrittiva. --: Raffaello Cortina, 2009. Consultazione
  • Castonguay, Oltmanns, Lott, PSicologia Clinica e PSicopatologia. --: Raffaello Cortina, 2023. Cerca nel catalogo

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Salute e Benessere