MARIN FRANCESCA

Recapiti
Posta elettronica
7f58f7a698cf2069c753671468eaeae4
porta questa
pagina con te
Struttura Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Qualifica Contratto per attivita' di insegnamento, L. 240/10
Settore scientifico 000000000000 - Non assegnato
Rubrica di Ateneo  Visualizza
 

Orario di ricevimento
Mercoledì dalle 10:30 alle 11:30 Palazzo del Capitanio, piano 2, scala A, n. 031 (studio Prof. A. Da Re) Il ricevimento si svolge solo su appuntamento e quindi lo studente è invitato a contattare la docente via e-mail.
(aggiornato il 06/09/2019 16:03)

Curriculum Vitae
Francesca Marin, dottore di ricerca in Filosofia, è dall'a.a. 2016-17 docente a contratto di Filosofia morale all'interno del Corso di Laurea in Scienze dell’Educazione e della Formazione presso il Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA) dell'Università degli Studi di Padova. Ha conseguito l’Abilitazione Scientifica Nazionale (ASN) a Professore associato (II fascia) per il Settore Concorsuale 11/C3 – Filosofia morale (validità ASN: dal 26/08/2019 al 26/08/2025).
Ha partecipato a progetti di ricerca nazionali e internazionali su temi di carattere etico-filosofico e bioetico. Nello specifico, da febbraio 2015 a febbraio 2017 ha svolto presso il FISPPA attività di ricerca relativamente al progetto dal titolo The Diffusion of Genetic Susceptibility Testing in Healthcare: What Are Its Implications for Medicine and Biomedical Ethics? Presso il medesimo Dipartimento, nel 2013-14 si è occupata delle questioni etiche legate al fine vita all'interno del progetto Killing and Letting Die within Biomedical Ethics: Any Morally Relevant Differences? Nel 2011-12 ha svolto attività di ricerca presso il Centro per le decisioni giuridico-ambientali e la certificazione etica di impresa (CIGA) - Università di Padova in merito al progetto di ricerca EPOCH - Ethics in Public Policy-Making: the Case of Human Enhancement.
Nel 2016 è stata Visiting Researcher presso il Kennedy Institute of Ethics e il Pellegrino Center for Clinical Bioethics, due prestigiosi centri di bioetica della Georgetown University (Washington D.C.). Nel 2008 è stata Visiting Scholar al Center for Clinical Bioethics (Georgetown University - Washington D.C.) sotto la guida del Prof. Edmund Pellegrino, Chairman del President’s Council on Bioethics dal 2005 al 2009.
È vincitrice del Premio conferito dalla Società Italiana di Filosofia Morale (SIFM) per la categoria "Miglior saggio edito", edizione 2019. Il titolo del paper premiato è Placing Trust in Medicine by Dealing with Its Uncertainty. Nell'agosto 2011 ha vinto lo Young Scholars Award come miglior paper presentato alla conferenza annuale della Societas Ethica. Il titolo del paper premiato è Reflections on the Medicine-Society Relationship.
Le sue pubblicazioni affrontano temi di filosofia morale, in particolar modo di etica applicata. Tra le principali: L'agenda della bioetica: problemi e prospettive, Il Poligrafo, Padova 2019; Bioetica di fine vita. La distinzione tra uccidere e lasciar morire, Orthotes Editrice, Napoli-Salerno 2017; Il bene del paziente e le sue metamorfosi nell'etica biomedica, Mondadori, Milano 2012.

Curriculum del docente in PDF: 7F58F7A698CF2069C753671468EAEAE4.pdf

Pubblicazioni


Pubblicazioni del docente in PDF: 7F58F7A698CF2069C753671468EAEAE4.pdf

Insegnamenti dell'AA 2019/20
Corso di studio (?) Curr. Codice Insegnamento CFU Anno Periodo Lingua Responsabile
SF1333 002PD SUP3049758 9 II Anno (2019/20) Secondo
semestre
ITA FRANCESCA MARIN