BOLISANI ETTORE

Recapiti
Posta elettronica
8ba645b0a1b7b4193da1413d414ca9fe
porta questa
pagina con te
Struttura Dipartimento di Tecnica e Gestione dei Sistemi Industriali (DTG)
Telefono 0444998725
Qualifica Professore associato confermato
Settore scientifico ING-IND/35 - INGEGNERIA ECONOMICO-GESTIONALE
Rubrica di Ateneo  Visualizza
 

Avvisi e altre informazioni
orari di ricevimento aggiornati e altre informazioni sulla didattica: vedi pagina
http://static.gest.unipd.it/labtesi/eb-didattica/eb-didattica.htm

Curriculum Vitae
Professore Associato Ingegneria Economico-Gestionale (SSD ING-IND/35) Università di Padova, Dip. Tecnica e Gestione dei Sistemi Industriali.
In precedenza: Ricercatore ING-IND/35 – Univ. Padova (1997-2002); Visiting research fellow - PREST, University of Manchester (1997-1998); Ricercatore ING-IND/35 - Univ. Trieste (1996-1997); Borsista Post-doc - Università di Padova (1994-1995)
INTERESSI DI RICERCA
1)Gestione dell'innovazione: potenzialità e impatti delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione su imprese e settori industriali, con particolare attenzione a piccole e medie imprese
2)Electronic commerce: aspetti economici e organizzativi delle transazioni online; implicazioni del commercio elettronico in imprese e sistemi economici; funzionamento e struttura dei mercati elettronici; potenzialità e limiti per le piccole e medie imprese
3)Knowledge Management: modelli e processi di generazione, memorizzazione e trasferimento della conoscenza all’interno e tra organizzazioni; implicazioni economiche ed organizzative dei processi di rappresentazione, codifica, scambio e condivisione della conoscenza; communità di pratica e loro gestione; il valore economico del knowledge management; approcci e modelli “knowledge-based” per l’implementazione di applicazioni aziendali di sistemi informativi
PROGETTI DI RICERCA DI RILEVANZA NAZIONALE - INTERNAZIONALE
-MIUR FIRB 2003; PRIN 2000; PRIN 1998
-EU: “Obstacles to EDI diffusion and roles of service providers” - TMR “Marie Curie” Grant (come vincitore di borsa di ricerca e visiting researcher presso PREST – University of Manchester - 1997).
-EU: “SEWASIE” (Semantic Webs and AgentS in Integrated Economies) – (come collaboratore – 2003)
-EU: TSER project “SI4S” (Services Innovation – Innovation in Services) – (come collaboratore - 1997)
- Farerete@Vicenza (PON - FSE project) - come responsabile scientifico
DIDATTICA
Titolare corsi: Gestione dell'Informazione e delle aziende in rete e di Gestione dell'innovazione e dei progetti (LM Ingegneria Gestionale)
Membro del collegio: scuola di dottorato in Ingegneria Gestionale ed Estimo
Referente flussi Erasmus (CCS Ing Gestionale) Univ. Koln; Universidad Politecnica de Cartagena; Coventry University
Responsabile flussi Erasmus per il CCS Ing. Gestionale
FELLOWSHIP E ALTRO
1997 - visiting associate research fellow (University of Manchester - UK)
2011 (febbraio) e 2017 (gennaio) - visiting professor Coventry University
2013 (settembre) - visiting professor Kaunas Technological University
2018 (aprile) - Visiting professor (Universidad Politecnica de Cartagena - Spain)
Fondatore e Presidente: International Association for Knowledge Management (www.iakm.net)
Series co-editor: collana "Knowledge management and organisational learning" (Springer editore)
Guest co-editor: International Journal of Electronic Business; Knowledge Management Research and Practice; International Journal of Networking and Virtual Organizations; VINE Journal of information and knowledge management systems
Chair: 10th European Conference on Knowledge Management ECKM 2009; 18th European Conference on Knowledge Management ECKM 2018
Editor-in-Chief: European Journal of Knowlwedge Management
Formatore per Aziende e Gruppi industriali nazionali e internazionali
United Nations/UNIDO Expert Group (Knowledge Management Systems in Education - 2015; Networks for Prosperity - 2013)
Promotore "teaching for learning" e "change agent" presso il DTG


Aree di ricerca
1)Knowledge Management:
modelli e processi di generazione, memorizzazione e trasferimento della conoscenza all’interno e tra organizzazioni; implicazioni economiche ed organizzative dei processi di rappresentazione, codifica, scambio e condivisione della conoscenza; communità di pratica e loro gestione; misurazione del valore economico della conoscenza e del knowledge management; approcci e modelli “knowledge-based” per l’implementazione di applicazioni aziendali di sistemi informativi; il problema della protezione della conoscenza; i "knowledge intensive business services" (KIBS)
Su questa tematica, che costituisce al momento l'argomento di ricerca principale, Ettore Bolisani ha partecipato a numerosi progetti nazionali e internazionali. Ha realizzato attività di formazione e consulenza per imprese e gruppi multinazionali. Ha condotto ricerche empiriche (in particolare sulle "comunità di pratica" e sui KIBS) e analisi di carattere concettuale (ad es. sulla conoscenza come oggetto di transazioni economiche, e sul problema della valutazione economica della conoscenza).
Ha pubblicato nelle principali riviste censite nei database ISI e SCOPUS relative a quest'area (in particolare Journal of Knowledge Management, Knowledge Management Research and Practice, International Journal of Knowledge Management); ha curato numeri speciali come Guest Editor.
Ha pubbicato volumi internazionali come Editor, ed è "Series Editor" della collana "Knowledge Management and Organizational Learning" (editore Springer).
E' stato "Chair" della 10th European Conference on Knowledge Management (Vicenza, 3-4 Settembre 2009) E' co-fondatore e primo Presidente della International Association for Knowledge Management (www.iakm.net), che raggruppa
2) Valutazione delle potenzialità e impatti delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione su imprese e settori industriali, con una particolare attenzione alle piccole e medie imprese; gestione delle imprese informatiche e loro rilevanza ai fini dell'innovazione
Questa linea di ricerca complementa la precedente; gli studi riguardano in particolare la connessione tra i settori di produzione e fornitura di soluzioni informatiche e i settori economici utilizzatori. Tra i temi trattati:
- impatto dell'automazione e informatizzazione nei settori cosiddetti "tradizionali" (tessile, abbigliamento, calzaturiero, oreficeria)
- fornitori "locali" di servizi informatici e loro ruolo come motore dell'innovazione
- gestione delle imprese informatiche di piccola e media dimensione
3)Electronic commerce: aspetti economici e organizzativi delle transazioni online; implicazioni della diffusione del commercio elettronico nelle imprese e nei sistemi economici; funzionamento e struttura dei mercati elettronici; potenzialità e limiti per le piccole e medie imprese
Questa linea di ricerca, anch'essa complementare alle precedenti, ha approfondito lo sviluppo dei sistemi di commercio elettronico, a partire dall'EDI (Electronic Data Interchange) fino alle recenti applicazioni "web-based". In particolare tramite partecipazione a progetti di ricerca PRIN e internazionali (UE) intorno agli anni 2000, è stato approfondito il ruolo del commercio elettronico nelle transazioni economiche utilizzando e verificando la validità dei principali modelli teorici sviluppati nella letteratura economica e manageriale. Tra i temi maggiormente trattati l'impatto del commercio elettronico nelle relazioni interimpresa

Pubblicazioni
vedi elenco in
https://scholar.google.it/citations?hl=en&user=lx5d9e8AAAAJ

Pubblicazioni del docente in PDF: 8BA645B0A1B7B4193DA1413D414CA9FE.pdf

Insegnamenti dell'AA 2019/20
Corso di studio (?) Curr. Codice Insegnamento CFU Anno Periodo Lingua Responsabile
IN0509 COMUNE INL1000016 12 II Anno (2019/20) Annuale ITA ENRICO SCARSO
IN0522 COMUNE IN02103638 6 I Anno (2019/20) Secondo
semestre
ITA ETTORE BOLISANI
IN0522 COMUNE IN02103639 9 I Anno (2019/20) Secondo
semestre
ITA ETTORE BOLISANI