VISENTIN MARTINA

Recapiti
Posta elettronica
A206cedd220efde763f436f6fa8b2800
porta questa
pagina con te
Struttura Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali
Qualifica Ricercatore a tempo determinato di tipo A
Settore scientifico SPS/08 - SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVI
Rubrica di Ateneo  Visualizza
 

Avvisi e altre informazioni
Sono assente fino al 9 settembre per un breve congedo parentale.


IL RICEVIMENTO è SOSPESO, riprenderà martedì 10 settembre, h.11.30-12.30, studio docente.


PER URGENZE (tesi) potete contattarmi via mail: martina.visentin@unipd.it.
Vi risponderò appena possibile.


Proposte di tesi
In linea molto generale, le tesi proposte riguardano:
1) l'innovazione nell'ambito delle politiche sociali: a)i processi di governance nei servizi alla persona; b) le pratiche dei professionisti del sociale;
2) culture di welfare e transizioni alla vita adulta;
3) overheating identities.


Curriculum Vitae
Martina Visentin (1982) è ricercatrice a tempo determinato di tipo A (SPS/08) presso l'Università di Padova, Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali (SPGI).

INTERESSI DI RICERCA
I suoi interessi di ricerca convergono su due aree della sociologia dei processi sociali e culturali:le culture del welfare locale e gli stili di vita dei giovani adulti.

ISTRUZIONE E FORMAZIONE
(2005).Laurea Triennale in Scienze Sociologiche (Università degli Studi di Padova).
(2007).Laurea Magistrale in Politiche sociali e del benessere (Alma Mater Studiorum, Scienze Politiche, Bologna)
(2011).Dottorato di ricerca in Criminologia (XXIII° ciclo) con una specializzazione in sociologia della devianza e politiche sociali presso l'Alma Mater Studiorum, Università di Bologna. Titolo della tesi:"Processi di morfogenesi delle politiche sociali (locali): le sfide della sussidiarietà e della riflessività".

PRINCIPALI ATTIVITA' DI RICERCA
2017-2019.Responsabile scientifica del progetto “Progetto BIRD-SID Bando 2017: “Millennials Character.Storie e forme di vita fra il centro e la periferia della crisi”
2017.Collaborazione di ricerca al progetto Prat 2017, Università degli Studi di Padova: (Ri)pensare la professione in una società in mutamento: l’assistente sociale di fronte alla sfida delle migrazioni.
2015-2017.Collaborazione di ricerca presso Funderaiserperpassione, Progetto We.Mi,Comune di Milano.
2013-2014.Assegnista di ricerca. Progetto“Professional habitus and reflexivity in the change of Social Work” coordinato dal Professor Andrea M. Maccarini. Il progetto ha previsto l’analisi delle pratiche professionali di social workers appartenenti ad aree diverse del Servizio Sociale.
2013-2014. Ricercatrice per "Un'indagine quanto-qualitativa sui progetti e i servizi delle Caritas diocesane, finalizzata alla promozione di interventi per e con le famiglie, Università Cattolica del Sacro Cuore, Centro Studi Internazionali sulla famiglia, Caritas italiana.
2014-2016. Assegnista di ricerca,titolo del progetto “Riflessività, pratiche professionali e innovazioni organizzative nei servizi alla persona: esperimenti di welfare locale”. Responsabile: Professor Andrea M. Maccarini. Il progetto ha previsto l’analisi di progettualità finalizzate alla rilevazione di pratiche professionali innovative nel welfare territoriale.
2017 - attualmente. "La valutazione dell’impatto sociale del laboratorio occupazionale della cooperativa sociale Gruppo R", collaborazione alla progettazione, validazione e somministrazione dello strumento di ricerca
2014 – 2015.Ricercatrice per il Laboratorio Regionale delle Buone Prassi coordinato dal dott. P.Borsellino. Il progetto ha previsto la realizzazione di un sistema di formazione, supervisione e valutazione delle reti di solidarietà della regione Veneto.

ATTIVITA' DIDATTICA
a.a. 2016/17-2017/18, titolare del corso di Sociologia Generale presso il corso di Laurea Triennale di Governo delle amministrazioni, Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali (SPGI), Università degli Studi di Padova.
Dall'a.a. 2010 all'a.a. 2013 presso l'Istituto Salesiano di Venezia (IUSVE) è stata titolare dei seguenti corsi:Sociologia della famiglia e dei giovani, di Metodologia del lavoro scientifico e di Metodologia della ricerca qualitativa.
Dall'a.a. 2014 ad oggi collabora al corso di Politica Sociale del Professor Maccarini (Università degli Studi di Padova, Laurea Magistrale in Servizio Sociale).









Curriculum del docente in PDF: A206CEDD220EFDE763F436F6FA8B2800.pdf


Aree di ricerca
In linea molto generale, le mie aree di ricerca riguardano:
1) l'innovazione nell'ambito delle politiche sociali: a)i processi di governance nei servizi alla persona; b) le pratiche dei professionisti del sociale;
2) regimi di welfare e transizioni alla vita adulta;
3) overheating identities.

Pubblicazioni
(2018), L’inattesa conseguenza del managerialismo. Il caso dei manager di rete del Progetto We.Mi, in Autonomie Locali e Servizio Sociale, 1, 2018, pp. 171-182, DOI: 10.1447/90635.

(2018), L’assistente sociale fra pratiche on-line e off-line.Il caso dello Spazio We.Mi San Gottardo in La rivista di Servizio Sociale,1/2017, pp.9-21.

(2018) con Giulio Antonini, "La pubblica amministrazione responsabile: un caso di digital welfare". pp.194-213. In Rivista Italiana di Public Management - ISSN:2610-8763 vol. Vol.1, n. 2, Luglio 2018.

(2018), Cap. 3, I° parte, Caratteristiche e specificità del policy frame italiano: una riflessione introduttiva in Le sfide dell’aiuto. Assistenti sociali nel quotidiano dell’immigrazione, (a cura di) Chiara Pattaro e Daniele Nigris, Politiche e Servizi Sociali, FrancoAngeli, Milano, pp. 55-69.

(2018), Young People’s Changing Conditions From Their Origins To Their David And Goliath Season. A Critical Review Of Youth Studies. A critical review of youth studies. Italian Journal of Sociology of Education, 10(1), 1-22. doi: 10.14658/pupj-ijse-2018-1-1.

(2016), Esperimenti di welfare locale. Riflessività, pratiche professionali e innovazioni organizzative nei servizi alla persona. Soveria Mannelli (Catanzaro): RUBBETTINO Università, ISBN: 978-88-498-4836-6.

(2016), Incontrando il lavoro di rete. Il caso delle reti di solidarietá della Regione Veneto in «Sociologia e politiche sociali», FrancoAngeli, Milano, vol. 19, 2/2016; p. 115-139, ISSN: 1591-2027.(2011), Il lavoro sociale e la sfida della riflessività. Appunti per una sociologia dei servizi alla persona. Limena (Pd):libreria universitaria edizioni, ISBN: 978-88-6292-085-8

(2014), Ricostruire percorsi di vita. L’esperienza della comunità per minori «La Viarte», in « Lavoro Sociale », Supplemento online al Vol. 14, n. 6, dicembre 2014 (pp. 69-87).

(2011), Il lavoro sociale e la sfida della riflessività. Appunti per una sociologia dei servizi alla persona, LibreriaUniversitaria.it, Padova.

(2010), Riflessività e Social Work, in «Sociologia e politiche sociali», FrancoAngeli, Milano,vol.13, 1/2010, Edizioni Centro Studi Erickson, Trento, pp. 157-158, ISSN: 1591-2027

Insegnamenti dell'AA 2019/20
Corso di studio (?) Curr. Codice Insegnamento CFU Anno Periodo Lingua Responsabile
SF1330 COMUNE SFN1027677 6 II Anno (2019/20) Primo
semestre
ITA MARTINA VISENTIN
EP2448 COMUNE EPP8084580   ITA
»   EPP8084581 6 II Anno (2019/20) Primo
semestre
ITA MARTINA VISENTIN
»   EPP8084582 6 II Anno (2019/20) Primo
semestre
ITA FRANCESCO SACCHETTI