GRAPPUTO ALESSANDRO

Recapiti
Posta elettronica
Dae44c492576872ff10c3bb914aaaf49
porta questa
pagina con te
Struttura Dipartimento di Biologia
Telefono 0498276250
Qualifica Ricercatore universitario confermato
Settore scientifico BIO/05 - ZOOLOGIA
Rubrica di Ateneo  Visualizza
 

Orario di ricevimento
II piano sud stanza 21 Tutti i giorni previo appuntamento
(aggiornato il 26/06/2013 12:59)

Proposte di tesi
Caratterizzazione dei geni coinvolti nella ricezione dei segnali chimici nel pesce guppy (Poecilia reticulata).

La percezione e discriminazione delle migliaia di segnali chimici da parte degli organi olfattivi dei vertebrati sono dovuti all’attivazione di specifici recettori per gli odori espressi dai neuroni olfattivi nel naso. I recettori degli odori nei vertebrati comprendono tre tipi di recettori accoppiati alle proteine G (GPCR): i recettori olfattivi (OR) e i recettori vomeronasali VR1 e Vr2. I pesci teleostei posseggono circa 100 di questi geni.

Il lavoro consisterà nell’isolamento, caratterizzazione e stima della variabilità a questi geni nel guppy (Poecilia reticulata) usando metodi bioinformatici, il genoma femminile di guppy e vari trascrittomi disponibili nelle banche dati. L’espressione differenziale tra maschi e femmine e tra tessuti per questi geni sarà stimata con metodi bioinformatici da trascrittomi disponibili in gene banks e mediante real time PCR su geni candidati.

Curriculum Vitae
Alessandro Grapputo si è laureato presso l'Università di Padova in Science Biologiche nel 1992. Nel 1997 ha ottenuto il dottorato in Science Genetiche presso l'Università di Ferrara. Dal 1997 al 2000 è stato Marsden postdoctoral fellow presso il Royal Ontario Museum di Toronto in Ontario, Canada. Dal 2000 al 2006 è stato ricercatore presso l'Università di Jyvaskyla in Finlandia e dall'ottobre 2006 è ricercatore presso l'Università di Padova. In questi anni ha svolto attività di ricerca di filogenesi molecolare, genetica delle popolazioni e filogeografia su uccelli (Emberizidi e Somateria) pesci (Poecilidi) ed insetti (Drosophila, Psychidae e Tipulidae). Ha all'attivo 44 pubblicazioni su riviste internazionali con più di 1400 citazioni e H-index 21. I principali progetti di ricerca correnti riguardano la 1) genetica e trascrittomica delle specie invasive in particolare la variabilità genetica delle popolazioni Europee di dorifora (Leptinotarsa decemlineata), adattamento a nuovi ambienti, evoluzione e variabilità della resistenza ai pesticidi, 2) il mantenimento di strategie riproduttive alternative (sessuale e asessuale) e l'erosione della variabilità genetica in specie a riproduzione asessuale, e 3) analisi delle differenze nell'espressione genica in Poecilia reticulata selezionata per diversi caratteri sessuali. Collabora con ricercatori dell’Università di Jyvaskyla in Finlandia, della Michigan State University e l'Università del Vermont negli USA. Ha svolto docenze all'estero presso l' Università di Jyvaskyla dove ha ottenuto la qualificazione per poter insegnare nelle Università Finlandesi. Presso l'università di Padova è stato titolare dei corsi di "Aspetti delle life history negli animali" per la laurea magistrale in Biologia Marina ed è titolare del corso di "Filogenesi molecolare" per la laurea magistrale in Biologia Evoluzionistica. Infine è responsabile per il flusso Erasmus con l'Università di Jyvaskyla.

Pubblicazioni


Pubblicazioni del docente in PDF: DAE44C492576872FF10C3BB914AAAF49.pdf

Insegnamenti dell'AA 2019/20
Corso di studio (?) Curr. Codice Insegnamento CFU Anno Periodo Lingua Responsabile
SC1179 COMUNE SCP8084997 8 I Anno (2019/20) Secondo
semestre
ITA ALESSANDRO GRAPPUTO