CESARO ALESSANDRA

Recapiti
Posta elettronica
F1c4f0ed8af100394bc050d2a3ce3d80
porta questa
pagina con te
Struttura Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Telefono 0498271735
Qualifica Ricercatore universitario confermato
Settore scientifico M-PED/03 - DIDATTICA E PEDAGOGIA SPECIALE
Rubrica di Ateneo  Visualizza
 

Orario di ricevimento
Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia applicata via Beato Pellegrino, 28 Padova (1° piano) tel. 049/8271735, e-mail ale.cesaro@unipd.it. per il ricevimento inviare una richiesta via email.
(aggiornato il 15/04/2014 17:03)

Curriculum Vitae
Laureata in Scienze dell'Educazione quadriennale con la votazione di 110 e lode presso l'ex Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università degli Studi di Padova, nel 2006 ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in Scienze Pedagogiche e Didattiche presso l'ex Dipartimento di Scienze dell'Educazione dell'Università di Padova. Attualmente è Ricercatore di Didattica e Pedagogia Speciale (M-PED/03) presso il Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia applicata dell’Università degli Studi di Padova. E' membro del Centro Interdipartimentale di Ricerca di Pedagogia e Psicologia dell’Infanzia (CIPPI) e del Gruppo di Ricerca in Pedagogia sociale e Interculturale (GRIPSI)diretti dal prof. Giuseppe Milan del Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia applicata dell’Università degli Studi di Padova. Ha partecipato, a partire dal 2006, alle seguenti attività di ricerca promosse dall'ex Dipartimento di Scienze dell'Educazione dell'Università degli Studi di Padova: "La sindrome di Alzheimer. Dalla cura della malattia all'aver cura delle persone" (ricerca ex 60%); "Educazione e Alzheimer. Percorsi di formazione alla relazione con soggetti affetti da demenza" (ricerca ex 60%); "Il progetto pedagogico della Convenzione Internazionale sui diritti dell'infanzia a vent'anni dalla sua adozione (progetto di Ricerca di Ateneo); "Testi di letteratura per l'infanzia come mediatori nella relazione tra nipoti e nonni con la malattia di Alzheimer" (ricerca ex 60%);"Ideazione e implementazione di un modello partecipato - basato sulla solidarietà intergenerazionale della collettività locale - di sostegno educativo all’anziano fragile non istituzionalizzato, che vive in condizioni di solitudine e/o isolamento sociale" (progetto di Ricerca di Ateneo). E' membro del Comitato di redazione della rivista Studium Educationis ed è iscritta alla SIPED (Società Italiana di Pedagogia) e alla SIPeS (Società Italiana di Pedagogia Speciale).

Pubblicazioni
Cesaro A., L’accompagnamento educativo dei disabili anziani, in E. Gasperi (a cura di), La vecchiaia. Intrecci pedagogici, Pensa Multimedia, Lecce, 2018, pp. 143 - 163.Cesaro A., La partecipazione del bambino con disabilità: spunti di riflessione, in E. Toffano Martini, P. De Stefani (a cura di). Ho fiducia in loro. Il diritto di bambini e adolescenti di essere ascoltati e di partecipare nell’intreccio delle generazioni. Roma: Carocci, 2017, pp. 406 – 410.
Cesaro A., L’accompagnamento educativo dei disabili anziani, in E. Gasperi (a curaCesaro A., Gli Stati Generali dell’esecuzione penale: una lettura educativa, Studium Educationis, 2/2017, pp. 71-79.
Gasperi E., Cesaro A., Testimonianze di lavoratori universitari disabili, Studium Educationis, 3/2017, pp. 91 – 114.
A. Cesaro, Clodomiro Bonfigli. Un neuropsichiatra marchigiano, in P. Crispiani (a cura di), Storia della Pedagogia Speciale. L’origine, lo sviluppo, la differenziazione, ETS, Pisa, 2016, pp. 222-230.
Cesaro A., La disabilità come fattore aggravante la fragilità relazionale nell’anziano, in Gasperi E. (a cura di), In dialogo con le fragilità nascoste degli anziani, FrancoAngeli, Milano, 2016, pp. 184-196.
A. Cesaro, Asilo nido e integrazione del bambino con disabilità, Carocci, Roma, 2015.
Cesaro A., R. Caldin, I sistemi detentivi tra educazione e rieducazione, in Studium Educationis, 3, 2015, pp. 101 – 106.
Cesaro A. (2014). L'ascolto del minore in situazione di disagio. In: (a cura di): Giuseppe Milan, Con la mente e con il cuore. Scritti pedagogici in onore di Diega Orlando Cian. p. 135-140, Lecce: Pensa MultiMedia, ISBN: 9788867602193
E. Gasperi, A. Cesaro (2013). La rappresentazione sociale del malato di Alzheimer nei futuri educatori. In: (a cura di): E. Gasperi, L'educatore, l'invecchiamento attivo e la solidarieta' tra le generazioni. vol. 1, p. 117-124, Lecce:Lecce : Pensa MultiMedia, ISBN: 9788867601264
E. Gasperi, CESARO A. (2012). La relazione nonni-nipoti nell'incontro con la malattia di Alzheimer. In: Progetto generazioni. Bambini e Anziani: due stagioni della vita a confronto. Firenze, 3-4-5 maggio 2012, Pisa: ETS, p. 669-678, ISBN/ISSN: 9788846734488 - Contributo in Atti di convegno
Cesaro A., Milani P.(a cura di) (2012). Studium Educationis. - Curatela
Gasperi E., CESARO A. (2012). Una citta' che ha cura del malato di Alzheimer. In: Milan G., Gasperi E.. Una citta' ben fatta. Il gioco creativo delle differenze. p. 115-132, Lecce: Pensa Multimedia, ISBN/ISSN: 9788882329457 - Contributo in volume (Capitolo o Saggio)
CESARO A. (2012). Bambini e carcere: quali diritti. In: Emanuela Toffano Martini, Paolo De Stefani. "Che vivano liberi e felici...! Il diritto all'educazione a vent'anni dalla Convenzione di New York. p. 229-234, Roma: -Roma: Carocci Editore , ISBN/ISSN: 9788843063789 - Contributo in volume (Capitolo o Saggio)
CESARO A. (2010). Il trattamento penitenziario dei giovani adulti: riflessioni pedagogiche e intervento educativo. MINORI GIUSTIZIA, vol. 1; p. 30-38, ISSN: 1121-2845 - Articolo in rivista
R. CALDIN, CESARO A. (a cura di) (2010). Studium Educationis. Di -., TRENTO: Edizioni Erickson, vol. 3 - Curatela

Insegnamenti dell'AA 2018/19
Corso di studio (?) Curr. Codice Insegnamento CFU Anno Periodo Lingua Responsabile
IF0375 COMUNE MEP5074397 6 III Secondo
semestre
ITA MICHELE BIASUTTI
SF1334 001RO SFO2042823 6 II Primo
semestre
ITA ALESSANDRA CESARO
SF1334 002RO SFO2042823 6 III Primo
semestre
ITA ALESSANDRA CESARO