BUSETTO GIOVANNI

Recapiti
Posta elettronica
Fba5dd91d71e934e85737203b84b408a
porta questa
pagina con te
Struttura Dipartimento di Fisica e Astronomia "Galileo Galilei"
Telefono 0498275920
Qualifica Professore ordinario
Settore scientifico FIS/01 - FISICA SPERIMENTALE
Rubrica di Ateneo  Visualizza
 

Orario di ricevimento
Dipartimento di Fisica e Astronomia - Via Belzoni, 7 - stanza 320, III piano Si prega di telefonare (049-827-5920) o inviare un email (giovanni.busetto@unipd.it) per fissare un appuntamento
(aggiornato il 27/06/2013 12:25)

Curriculum Vitae
Laureato in Fisica presso l’Università degli Studi di Padova (U.P.) nel luglio 1979, è stato Ricercatore Straniero presso il Laboratoire de l'Acceleratoir Lineaire di Orsay (Francia) per due anni dal 1980. Ricercatore Universitario dal 1983 della Facoltà di Ingegneria dell'U.P., Dip. di Fisica, è Professore Associato di Fisica Generale della Facoltà di Scienze dell'U.P. dal 1992. Nominato nel 2004 Professore Straordinario di Fisica Sperimentale della Facoltà di Scienze dell'U.P., dal 2007 è Professore Ordinario nel SSD FIS/01 e Settore Concorsuale 02/A1.


Attività istituzionale
-dal 1985 al 1988 e dal 1998 al 2003: membro della Giunta del Dip. di Fisica
-dal 1998 al 2006: Direttore delegato della Biblioteca del Dip. di Fisica
-dal 1999 al 2003: Vice Direttore del Dip. di Fisica dell’U.P.
-dal 1999 al 2006: Membro della Consulta del Centro di Calcolo di Ateneo
-dal 2003 al 2006: componente del Comitato Tecnico Scientifico del Centro di Ateneo per le Biblioteche
-da ottobre 2006 a dicembre 2011: Direttore del Dipartimento di Fisica
-da ottobre 2013 a settembre 2016: Direttore del Centro di Ateneo per i Musei-CAM dell'U.P, una Struttura con autonomia amministrativa di coordinamento delle attività degli 11 Musei e delle numerose Collezioni di interesse storico dell’U.P.
-da febbraio 2017 coordinatore della Commissione Scientifica di Area 02/Scienze Fisiche dell'U.P.


Attività di ricerca
L'attività di ricerca è stata svolta per molti anni nel campo della fisica subnucleare agli acceleratori di particelle, con esperimenti a collisori elettrone-positrone a Orsay (Parigi-FR) alle energie tra 1 e 3.1 GeV, protone-antiprotone e protone-protone al CERN (Ginevra-CH) alle energie di 540 e 630 GeV e a Fermilab (Cicago-IL) alle energie di 1.8 e 2 Tev.
Nell'ambito di questi esperimenti si è occupato dello studio dei fattori di forma dei nucleoni, della produzione di adroni nelle interazioni e+e- alle energie tra 2 e 3 GeV e dei decadimenti radiativi della J/Psi. Ha seguito inoltre studi sui quark pesanti prodotti in interazioni protone-antiprotone, con particolare riferimento alla produzione e fenomenologia del quark beauty e allo studio e scoperta del quark top.

Dai primi anni 2000 si è occupato di rivelazione della radiazione cosmica gamma di alta energia nell'ambito dell'esperimento su satellite Fermi-GLAST, operativo dal 2008, e, più di recente, del progetto internazionale CTA per la realizzazione di due array di telescopi IACT dislocati nell'emisfero nord e nell'emisfero sud.

Autore in collaborazione di oltre 900 pubblicazioni su riviste internazionali ISI con referee, h-index (WOK-ISI) globale 88 e circa 30.000 citazioni.

Nei cinque anni 2012-2016 risulto autore in collaborazioni di oltre 250 pubblicazioni su riviste internazionali ISI con referee, h-index (WOK-ISI) 33 e oltre 4300 citazioni.

Curriculum del docente in PDF: FBA5DD91D71E934E85737203B84B408A.pdf

Pubblicazioni


Pubblicazioni del docente in PDF: FBA5DD91D71E934E85737203B84B408A.pdf

Insegnamenti dell'AA 2019/20
Corso di studio (?) Curr. Codice Insegnamento CFU Anno Periodo Lingua Responsabile
SC1160 COMUNE SCN1037544 14 II Anno (2019/20) Primo
semestre
ITA GIOVANNI BUSETTO